Pennini, Drawing pen, ecc.

view style:
View: 48 96 ALL

La maggior parte dei mangaka e molti dei fumettisti, prediligono l’utilizzo di penne e pennini per inchiostrare le proprie tavole e “matite”.
La varietà delle penne è riducibile a poche categorie, essenzialmente simili, che fanno riferimento alla comodità dell’impugnatura, per morbidezza, lunghezza, materilale, diametro. Trovare una penna “comoda” è essenziale.

Il pennino è, invece, particolarmente importante, e piuttosto incisivo sul tratto ottenibile. Le differenti marche, il tipo di lega e ovviamente la tipologia (la forma) contribuiscono tutte alla variabilità del tratto.